IISF – Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Via Monte di Dio 14 – 80132 Napoli

 

Δεσμός-σύνδεσμος, vinculum-nexus

Forme e crisi del legame tra antico e moderno 

a cura di Giulio Gisondi 

23-27 marzo 2020 

ore 15.30 – 18.30

La nozione di legame porta con sé una forma d’ambivalenza costitutiva. Il suo essere etimologicamente “catena”, “carcere”, “prigione”, e insieme “nodo”, “vincolo”, “giuntura”, è presente sia nel mondo greco, nei termini δεσμός e σύνδεσμος, sia in quello latino, negli equivalenti vinculum e nexus. Proprio a partire da questa originaria ambivalenza il seminario vuol essere l’occasione per rintracciare, ripercorrere ed analizzare le diverse significazioni che la nozione ha assunto, in maniera pressoché implicita, nella storia del pensiero filosofico, politico, teologico e scientifico dall’antichità alla prima età moderna. Scopo del seminario è esplicitare come i termini, gli strumenti e le categorie concettuali relative alla nozione di legame si siano stratificati, trapassando da una disciplina all’altra, da un lessico all’altro, osservandone gli usi, le trasformazioni, le trasposizioni e le crisi, nel corso dei diversi momenti della storia antica, medievale e moderna. 

L'UF è rivolta ai docenti di ogni ordine di studi e mira a far acquisire conoscenze e competenze finalizzate a sviluppare negli studenti una consapevole cittadinanza. Alla fine del corso i docenti avranno acquisito conoscenze aggiornate su un tema classico della filosofia rinascimentale, spendibili nella progettazione di classe e disciplinare.

Numero massimo di iscrizioni: 25

La frequenza per i residenti a Napoli (sede di svolgimento del corso) e provincia è obbligatoria. I non residenti potranno prendere visione della registrazione video e audio della lezione, caricata sulla classe virtuale (Moodle), attraverso la quale sarà anche accertata la frequenza.



http://www.iisf.it/formazione/pluginfile.php/1072/course/summary/UF_VINUCULUM.pdf