https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/

Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in filosofia nel gennaio 2020 con una tesi sulla dimensione epistemologica del pensiero di Gorgia di Lentini, cui è stata conferita la ‘Medaglia Leonardo da Vinci’ (bando MUR-CRUI). I suoi interessi si concentrano sull’epistemologia antica (soprattutto Parmenide, Gorgia e Platone) e quella contemporanea, temi sui quali ha pubblicato articoli in riviste di rilevanza nazionale e internazionale. Tra le sue pubblicazioni recenti figurano À Rebours: dal Sofista a Parmenide. Platone tra “corrispondenza” e “identità”, in «Rivista di Filosofia Neoscolastica», 1, 2020, 111-125; Identity’s Sustainability. Parmenides on einai and noein, in L. Giovannetti (ed.) The Sustainability of Thought: an itinerary through the history of philosophy, Bibliopolis, 2020, 19-43; What is Gorgias’ ‘not being’? A brief journey through the Treatise, the Apology of Palamedes and the Encomium of Helen, in Giombini, S. e Pulpito M. (eds.) Peri tou (me) ontos, in «Archai» (forthcoming); Parmenides on ‘naming’ and ‘meaning’: a disjunctivist reading of the Poem, in «Philosophy» 1-23. È co-fondatrice e membro del comitato editoriale di ‘Synthesis – Journal for Philosophy’, del comitato editoriale di ‘ΔΗΛΩΜΑ – Collana di lessicologia antica’ (Bibliopolis) e della redazione di ‘Fogli di Filosofia’.
Progetto di ricerca: Quando tutto ebbe inizio. “Informazione”, “testimonianza” e “conoscenza” fra filosofia e retorica nella Grecia classica

Cerca

Borsisti per anno