https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/
I borsisti
Silvestre Gristina

Silvestre Gristina

Silvestre Gristina (Palermo, 24/02/94) ha conseguito il diploma di Laurea Triennale a Bologna nel luglio 2016, discutendo una tesi dal titolo Gentile lettore di Fichte. Temi fichtiani nella filosofia attualista. Nell’anno accademico 2017/2018 ha trascorso due semestri di studio alla Ludwig Maximilians Universität a Monaco di Baviera come titolare di una borsa di studio Erasmus. In seguito, ha conseguito il diploma di Laurea Magistrale sempre a Bologna nel Marzo 2019, discutendo una tesi dal titolo La genesi della filosofia della prassi nella Sinistra hegeliana. Nascita e sviluppo di un concetto nel pensiero giovane hegeliano, finalizzata alla riscostruzione del percorso di nascita e sviluppo della filosofia della praxis marxiana a partire dalla critica all’hegelismo da parte di Heine, Strauss, Cieszkowski, Ruge ed Hess. È membro fondatore del gruppo di ricerca bolognese Prospettive italiane. Ricerche di sotria della filosofia. È in corso di stampa per i tipi di Rubbettino un volume sul pensiero di Giovanni Gentile contenente un suo contributo dal titolo I Discorsi di Fichte alla nazione tedesca. Antropopoiesi e identità nazionale tra le teorie pedagogiche della Wissenschaftslehre e dell’attualismo. Attualmente si interessa della ricezione del pensiero fichtiano nella filosofia del giovane Marx e, in generale, della filosofia classica tedesca, dedicando un’attenzione particolare ai temi della filosofia della storia, della prassi e dell’evoluzione dell’umanità intesa come genere bio-trascendentale.

 Partecipazioni:

L’idealismo tedesco nei suoi critici. Fratture e permanenze? Schelling, Feuerbach, Marx, Schopenhauer, Nietzsche

(maggio 2019)

Cerca


cpr near me