I borsisti
Valerio Fabbrizi

Valerio Fabbrizi

Progetto di ricerca: Interpretazioni e prospettive del costituzionalismo liberaldemocratico contemporaneo

Borsa di ricerca intitolata a Stefano Rodotà

Valerio Fabbrizi (Roma, 1986) si occupa di Filosofia politica contemporanea e di Teoria critica; ha conseguito nel 2017 il Dottorato di ricerca in Scienze filosofico-sociali presso l’Università di Roma Tor Vergata. La sua tesi, dal titolo Forme di costituzionalismo democratico: costituzionalismo politico o giuridico? ha avuto l’obiettivo di porre a confronto i due maggiori modelli di democrazia costituzionale oggi vigenti: il modello dualista alla base dell’ordinamento statunitense e quello monista su cui si fonda il sistema costituzionale britannico. Inoltre, i suoi interessi di ricerca riguardano il costituzionalismo liberal-democratico contemporaneo e il liberalismo politico, nonché alcune delle tematiche centrali nell’ambito della teoria politica contemporanea: repubblicanesimo e liberalismo politico; teoria dei diritti; consenso costituzionale e disaccordo ragionevole; legittimità; sovranità popolare e giustificazione politica. Più in particolare i suoi studi si concentrano sulla filosofia politica di John Rawls e sulle teorie costituzionaliste difese da autori come Bruce Ackerman, Frank Michelman, Luigi Ferrajoli, Richard Bellamy, Jeremy Waldron e Mark Tushnet. Durante il dottorato ha fatto parte del comitato organizzatore dell’VIII Convegno Interdisciplinare dei dottorandi e dottori di ricerca intitolato “Orizzonti del Contemporaneo; Le Scienze Umane dagli anni ’70 ad oggi” che si è svolto presso la Macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università di Tor Vergata dal 13 al 15 giugno 2018. Svolge attività di cultore della materia per la cattedra di Filosofia Politica presso l’Università di Tor Vergata ed è membro della Società Italiana di Teoria Critica (SITC).

Pubblicazioni:

6. Fabbrizi Valerio (2018c), “Do Social Rights Deserve a Special Constitutional Protection? On Luigi Ferrajoli’s and Frank Michelman’s Democratic Theory”, in Jura Gentium, XV, 1, 2018, pp. 46-75, ISSN 1826-8269

5. Fabbrizi Valerio (2018b) “Theory of Sovereignty and the Body Politic in Modern and Contemporary Political Thought”, In Philosophica Critica, vol. 4; no. 1; 2018, pp. 3-19, ISSN 1339-8970

4. Fabbrizi Valerio (2018a) “Normativism and Realism Within Contemporary Democratic Constitutionalism”, In Philosophy & Social Criticism, Vol. 66, Issue 6, July 2018, DOI:
https://doi.org/10.1177/0191453718768346

3. Fabbrizi Valerio (2017b) “On Law, Power and Violence: From Christoph Menke to Hannah Arendt. A Critical Analysis” in Philosophy Kitchen, no. 7, Anno 4, Ottobre 2017, ISSN 2385-1945, “Law & dis(order). Norma, Eccezione, Fondamento” pp. 33-42

2. Fabbrizi Valerio (2017a) “Dalla «Teoria del Conflitto» alla «Teoria del Partigiano». Un Approccio Filosofico-politico” in Conflitti vol. II – Atti del VII Convegno dei Dottorandi e Dottori di Ricerca, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, a cura di Nadia Amendola e Giacomo Sciommeri, UniversItalia, ISBN 978-88-6507-828-0, pp. 261-271

1. Fabbrizi Valerio (2016), “The Debate on Constitutional Courts and Their Authority Between Legal and Political Constitutionalism” in Philosophica Critica, vol. 2, no. 2, ISSN 1339-8970, pp. 47-70

 

Cerca


cpr near me