https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/

Bando borse emeroteca 2020

L’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici bandisce un concorso per 3 borse di studio dell’importo 3.000 euro (lordi), per un progetto mirato alla valorizzazione del patrimonio di riviste dell'Emeroteca dell'Istituto.
Saranno oggetto di indagine alcune riviste italiane degli anni Cinquanta e Sessanta, con particolare attenzione alle seguenti aree tematiche:
1) Letteratura, estetica e impegno politico
2) Meridionalismo
3) Nuove tendenze della filosofia in Italia

Requisiti per l’ammissione al concorso
Essere stati assegnatari di una borsa di ricerca o di una borsa di formazione dell’IISF nel 2018, 2019, 2020 e dunque aver conseguito la laurea magistrale o un titolo equipollente presso università italiane o straniere.

Presentazione della domanda e documenti richiesti
La domanda di partecipazione dovrà pervenire in formato digitale all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.entro il termine improrogabile delle ore 24.00 del 15 novembre 2020.
La domanda deve essere corredata dalla seguente documentazione, anch’essa in formato digitale:
Modulo di autocertificazione (scaricabile dal sito) con allegato documento d’identità.
Curriculum studiorum.
Copia del certificato di laurea magistrale. Per gli stranieri, copia del certificato del titolo di studio equipollente.
Consenso al trattamento dei dati personali (modulo scaricabile dal sito). Lettera di motivazione.

Selezione e valutazione
La Commissione giudicatrice, dopo aver esaminato le domande presentate, si riserva la possibilità di richiedere un colloquio in via telematica con il candidato. L’esito della selezione, operata secondo il giudizio inappellabile della Commissione, sarà reso noto entro il 30 novembre 2020.

Assegnazione della borsa di studio
L’assegnatario della borsa sarà tenuto a render conto periodicamente del lavoro svolto. La consegna finale è prevista entro il 31 marzo 2021. È fatto salvo il diritto di interrompere l’erogazione della borsa e di non rilasciare il relativo attestato, in caso di gravi inadempienze da parte del borsista.



 

 

cpr near me