Il teatro della filosofia

Il Teatro della filosofia è pensato quale spazio performativo, rispondente a un modo di concepire la comunicazione filosofica mirato a potenziare, attraverso le arti audiovisive, la collocazione pubblica dei saperi umanistici, la cui disseminazione – a certe condizioni – può essere strumento per promuovere la crescita personale e sociale dei singoli individui.