https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/

Archivio dei programmi

L’idealismo tedesco nei suoi critici - Bando (13/2019BF)

27-31 maggio 2019
(scadenza bando 10 maggio 2019)

Bando (13/2019BF)

L’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici mette a disposizione per la partecipazione al ciclo di seminari, L’idealismo tedesco nei suoi critici, 4 borse di formazione dell’importo di 250 euro (lordi) per i residenti in Campania e 4 borse di formazione dell’importo di 625 euro (lordi) per i non residenti. Le borse sono riservate ai giovani che abbiano conseguito la laurea magistrale dopo il 1° gennaio 2013. Le domande di partecipazione, con le motivazioni scientifiche, corredate dai recapiti telefonici, da una copia della carta d’identità, dal curriculum degli studi e da una copia del certificato di laurea con i voti riportati nei singoli esami devono pervenire in formato digitale al seguente indirizzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Nell’oggetto del messaggio va inserito il codice del bando (13/2019BF). La borsa di studio prevede l’obbligo di frequenza e la presentazione di una relazione finale (max 25.000 battute) da consegnare entro il 30 giugno 2019. All’atto del ricevimento della relazione verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Data di scadenza per la presentazione della domanda: 10 maggio 2019.

 
Programma

 L’idealismo tedesco nei suoi critici. Fratture e permanenze? Schelling, Feuerbach, Marx, Schopenhauer, Nietzsche
A cura di Marco Ivaldo e Paolo Vinci

27-31 maggio 2019, ore 16

Lunedì 27 maggio
Marco Ivaldo 
(Università di Napoli Federico II – IISF)
Da Hegel a Nietzsche. Rileggendo Löwith

Martedì 28 maggio
Paolo Vinci 
(Sapienza Università di Roma – IISF)
Lo Schelling post-hegeliano

Mercoledì 29 maggio
Matteo d’Alfonso 
(Università di Ferrara)
Schopenhauer e la ragione pratica di Kant

Giovedì 30 maggio
Roberto Finelli (Università di Roma Tre)
Il pensiero di L. Feuerbach come limite allo sviluppo teorico di Karl Marx

Venerdì 31 maggio
Marcello Musté 
(Sapienza Università di Roma)
La volontà di potenza in Nietzsche: genesi, significato, conseguenze