https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/

Seminari dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Tutte le iniziative, ove non altrimenti specificato, si svolgono nella sede dell'Istituto e sono aperte al pubblico.

Chantal Mouffe e Wolfgang Streeck - Populismo, neoliberismo e crisi della democrazia

Martedì 8 ottobre 2019, ore 17

La politica in questione
A cura di Geminello Preterossi

Programma

Giovedì 14 febbraio, ore 17 

Chantal Mouffe (University of Westminster, UK) 
Per un populismo di sinistra

6-7 marzo

La lezione di Habermas: attualità e questioni aperte
Mercoledì 6 marzo, ore 16
Seminario a partire dal volume Dialogue avec Habermas, a cura di 
Isabelle Aubert e Jean-François Kervégan, CNRS Editions, Paris 2018.
Con la partecipazione dei curatori del volume, di Alessandro Ferrara
(Università di Roma Tor Vergata) e di Stefano Petrucciani (Sapienza Università di Roma).

Coordina Geminello Preterossi
Giovedì 7 marzo, ore 16

Jean-François Kervégan (Université Paris 1 – Panthéon-Sorbonne) 
Habermas, Honneth e il teorema della secolarizzazione
Isabelle Aubert (Université Paris 1 – Panthéon-Sorbonne)
Exclusion et solidarité. Perspectives de théorie critique

9-10 aprile, ore 17
Davide Tarizzo (Università di Salerno) 
Grammatiche politiche, o dei popoli moderni


20-21 maggio, ore 17
José Luis Villacañas Berlanga (Universidad Complutense, Madrid) 
I legami tra teologia politica e populismo

Martedì 8 ottobre, ore 17
Chantal Mouffe (University of Westminster, UK) 

Wolfgang Streeck (Direttore emerito Max Planck Institut für Gesellschaftsforschung)
Populismo, neoliberismo e crisi della democrazia
Coordina Geminello Preterossi

4-5 novembre, ore 17

Gennaro Carillo (Università Suor Orsola Benincasa)
Kelsen sofista

25-26 novembre, ore 16
Le istituzioni sociali hanno un fondamento? Tra normatività e post-critica
25 novembre
Ingrid Salvatore (Università di Salerno)
Teoria della conoscenza, istituzioni sociali e normatività
26 novembre
Mariano Croce (Sapienza Università di Roma)
Sfocatura e imprecisione: i protocolli dell’esperienza postcritica

 


cpr near me