Seminari dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Tutte le iniziative, ove non altrimenti specificato, si svolgono nella sede dell'Istituto e sono aperte al pubblico.

Laboratorio Guerra. L’idea di conflitto tra filosofia, diritto e letteratura

22-24 maggio 2023

Laboratorio Guerra. L’idea di conflitto tra filosofia, diritto e letteratura
A cura di Pina Totaro e Giovanni Leghissa

Lunedì 22, ore 15.30
Pina Totaro (ILIESI-CNR)
Guerre, conflitti, tumulti tra antichità e modernità. Un’ introduzione al tema

Pasquale Porro (Università di Torino)
La guerra giusta. Morire per la patria tra tardo antico e medioevo


Martedì 23, ore 10

Annalisa Schino (Sapienza Università di Roma)
La guerra in Hobbes

Hansmichael Hohenegger (Istituto Italiano di Studi Germanici)
Guerra e pace in Kant e nel kantismo



Martedì 23, ore 15.30
Gaetano Lettieri (Sapienza Università di Roma)
Lo stato d’eccezione: crisi, guerra, conflitto



Mercoledì 24, ore 10

Giovanni Leghissa (Università di Torino)
Il pensiero geopolitico e i fondamenti antropologici della guerra Reading di poesie


La guerra è una realtà ancora drammaticamente attuale, costantemente presente nelle nostre vite. A questo tema sono dedicate le giornate del laboratorio, non certo per offrire un panorama completo di un fenomeno così esteso e complesso, ma per approfondire l’apporto della filosofia e delle scienze umane a una migliore comprensione della natura dei conflitti. Attraverso i contributi di diversi studiosi si tenterà di focalizzare l’attenzione su alcuni momenti della riflessione moderna sull’argomento (la nozione di “guerra giusta”, la ricerca e il significato della pace, la storia e la filosofia della catastrofe, ecc.) a partire dall’ipotesi che il politico non sia pensabile senza una chiara comprensione della natura intrinsecamente violenta del potere.