https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/

Seminari dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Tutte le iniziative, ove non altrimenti specificato, si svolgono nella sede dell'Istituto e sono aperte al pubblico.

Vinculum-nexus. Forme e crisi del legame tra antico e moderno

23-27 marzo 2020, ore 15.30

Vinculum-nexus. Forme e crisi del legame tra antico e moderno

Lunedì 23 marzo 2020
Δεσμός/vinculum: tra tardo antico e medioevo

Elenio Cicchini (IISF) Legame e governo del cosmo nella Patristica greca

Giulio Gisondi (IISF) Vincoli e nessi tra teologia e filosofia. Appunti per una storia terminologica e concettuale

 

Martedì 24 marzo 2020
Δεσμός-σύνδεσμος: catena, concatenazione, legame

Francesco Fronterotta (Sapienza Università di Roma) Le catene dell’essere e il vincolo della verità: δεσμός e σύνδεσμος fra Parmenide e Platone

Marco Donato (Aix-Marseille Université - IISF) Proclo e i δεσμοί dell’Universo, tra il Timeo e il Cratilo di Platone

 

Mercoledì 25 marzo 2020
Nessi sapienziali e vincoli magici tra Umanesimo e Rinascimento

Pietro Secchi (Sapienza Università di Roma) Giovanni Pico della Mirandola: vincolo e concordia

Maurizio Cambi (Università di Salerno) Il vincolo del discorso. Retorica e magia in Giordano Bruno

 

Giovedì 26 marzo 2020
Il vinculum tra magia e scienza nella prima età moderna

Guido Giglioni (Università di Macerata) Il ritorno di Giamblico nel Rinascimento italiano. Il vincolo dell’immaginazione e i suoi possibili usi tra Riforma e Controriforma

Iacopo Chiaravalli (IISF) Contro i vincoli del caso: legge naturale e legge umana in Bacon

 

Venerdì 27 marzo 2020
Vincoli della legge e della religio tra età moderna e Illuminismo

Fabrizio Lomonaco (Università di Napoli “Federico II”) La religione come vincolo nel Diritto universale di Vico

Giuseppe Cammisa (IISF) Religione e comunità politica nella prima età moderna: il problema della pluralità confessionale alle soglie della statualità moderna

 

La nozione di legame porta con sé un’ambivalenza costitutiva. Il suo essere etimologicamente “catena”, “carcere”, “prigione”, e insieme “nodo”, “vincolo”, “giuntura”, è presente sia nel mondo greco, nei termini δεσμός e σύνδεσμος, sia in quello latino, negli equivalenti vinculum e nexus. Proprio a partire da questa originaria ambivalenza il seminario vuol essere l’occasione per rintracciare, ripercorrere ed analizzare le diverse significazioni che la nozione ha assunto, in maniera pressoché implicita, nella storia del pensiero filosofico, politico, teologico e scientifico dall’antichità alla prima età moderna. Scopo del seminario è esplicitare come i termini, gli strumenti e le categorie concettuali relative alla nozione di legame si siano stratificati, trapassando da una disciplina all’altra, da un lessico all’altro, osservandone gli usi, le trasformazioni, le trasposizioni e le crisi, nel corso dei diversi momenti della storia antica, medievale e moderna.


cpr near me