Eventi culturali

Tutte le iniziative, ove non altrimenti specificato, si svolgono nella sede dell'Istituto e sono aperte al pubblico.

Febbraio-giugno 2022

Laboratorio

Il ritorno del rimosso: la questione Sud

A cura di Giulio Azzolini, Alfredo D’Attorre, Alfredo Ferrara, Geminello Preterossi

21-23 febbraio 2022, ore 15.30
Politica, istituzioni e società nel Mezzogiorno

21 febbraio
Classi dirigenti e partiti

Onofrio Romano (Università di Bari)
Il blocco immaginario. Visioni della classe dirigente meridionale

Isaia Sales (Università di Napoli Suor Orsola Benincasa)
Il Sud e la favola del Barone di Münchhausen

22 febbraio
Crisi del regionalismo e ricostruzione dello Stato

Massimo Villone (Università di Napoli Federico II)
Regionalismo differenziato e Piano nazionale di ripresa e resilienza

Maria Cecilia Guerra (Sottosegretario MEF)
Politiche pubbliche e riduzione dei divari territoriali

23 febbraio
Classi sociali e soggettivazione politica

Carlo Trigilia (Università di Firenze)
Regioni e sviluppo del Mezzogiorno nell’Italia repubblicana

Marta Fana (Joint Research Center- European Commission)
Classe e Mezzogiorno: una questione intersezionale


11-13 maggio 2022, ore 15.30
Raccontare il Meridione

11 maggio
Storia e letteratura

Antonino De Francesco (Università di Milano Statale)
Ozio e maccheroni. L’ immagine del Mezzogiorno negli anni dell’Italia liberale

Daniela Carmosino (Università della Campania Luigi Vanvitelli)
Storia o cronaca? Come si narra oggi l’ identità del Sud

12 maggio
Storia e cinema

Emiliano Morreale (Sapienza Università di Roma)
Cosa Nostra nel cinema italiano: la mafia immaginaria

Antongiulio Mancino (Università di Macerata)
Sud Side Story

13 maggio
Testimonianze

Alessandro Rak (regista), Leonardo Di Costanzo (regista), Sergio Rubini (regista)



14-16 giugno 2022 | ore 15.30
Geopolitica del Sud: Italia, Europa, mondo

14 giugno
Il Mezzogiorno, il Mediterraneo e la UE

Gianfranco Viesti (Università di Bari)
Le nuove geografie economiche dell’Europa

Antonio Bonatesta (Università di Bari)
Mezzogiorno e Mediterraneo tra integrazione europea e decolonizzazione


15 giugno

Il sud globale

Giuliano Garavini (Università Roma Tre)
Dal Terzo mondo al Sud globale: evoluzione di un’ idea-progetto

Sara Lorenzini (Università di Trento)
Il difficile equilibrio tra sviluppo e ambiente nelle relazioni Nord-Sud

16 giugno
Franco Cassano. Tavola rotonda

Sabino Di Chio (Università di Bari), Armida Salvati (Università di Bari), Anna Cavaliere (Università di Salerno), Rolando Vitali (IISF)