https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/

Multiverso | letture

Havelock - Cultura orale e civiltà della scrittura. Da Omero a Platone

Recensione di Francesco Aronadio e di Lorenzo Giovannetti al volume di Eric A. Havelock, Cultura orale e civiltà della scrittura. Da Omero a Platone.

 

Il libro:
Eric A. Havelock, Cultura orale e civiltà della scrittura. Da Omero a Platone 
Laterza, Roma-Bari 2019.
Brossura, XIV – 350 pp.
ISBN 885813494X

Eric. A. Havelock (1903-1988), filologo classico inglese naturalizzato americano, ha insegnato latino e greco presso l'Università di Harvard (1947-63 e ha presieduto il dipartimento di studi classici alla Yale University fino al 1971. È stato uno dei protagonisti degli studi sull'oralità e sulla civiltà della scrittura, in particolare con il testo Preface to Plato (1963), tradotto in italiano con il titolo Cultura orale e civiltà della scrittura. Da Omero a Platone (1973), di cui si discute qui la recente riedizione. Si segnalano fra le altre opere: Lyric Genius of Catullus Blackwell, Oxford 1939), The Liberal Temper in Greek Politics (Yale University Press, New Haven 1957), The Greek Concept of Justice: From its Shadow in Homer to its Substance in Plato, Harvard University Press, Cambridge 1978), The Literate Revolution in Greece and its Cultural Consequences (Princeton University Press, Princeton 1981); The Muse Learns to Write: Reflections on Orality and Literacy from Antiquity to the Present, (Yale University Press, New Haven 1986)

 

Francesco Aronadio insegna Storia della filosofia antica e Storia della filosofia presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. È autore di numerosi articoli sulla filosofia antica e su alcune figure del pensiero contemporaneo; ha curato le edizioni di Platone. Cratilo, Roma-Bari 1996, e di Platone. Dialoghi spuri, Torino 2008. Fra le sue monografie: Procedure e verità in Platone, Napoli 2002, e L’aisthesis e le strategie argomentative di Platone nel Teeteto, Napoli 2016.

Links

Lorenzo Giovannetti ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e l’Università Roma Tre. Ha inoltre ottenuto la European PhD Label per la collaborazione con la University of Sussex. È stato borsista di ricerca presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici nel. È cultore della materia in Storia della Filosofia presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. È autore e curatore di articoli e volumi in Italiano e in Inglese. Fa parte del comitato editoriale della collana Deloma (Bibliopolis) dedicata allo studio lessicologico dei testi antichi di cui ha curato il primo volume. La sua tesi di dottorato, dal titolo: Eidos and Dynamis. The Intertwinement of Being and Logos in Plato’s Thought è stata nominata nell’ambito della seconda edizione del Conrado Eggers Lan Prize per la miglior tesi di dottorato su Platone bandito dalla International Plato Society e sarà pubblicata sulla collana della società.

Links

Letto 358 volte