https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/
Camilla De Simone

Camilla De Simone

Dopo un soggiorno di studio presso la Vrije Universiteit di Amsterdam, si laurea nel 2017 in Storia della Filosofia medievale presso la Sapienza Università di Roma, con una tesi dal titolo Un pensiero neoplatonico nel medioevo: Meister Eckhart e la nascita del logos. Nel 2019 consegue presso il medesimo ateneo la laurea magistrale in Estetica discutendo la tesi Barthes, Bachtin, Auerbach: prospettive sulla soggettività dell’Autore, sotto la supervisione del Prof. Daniele Guastini. Prendendo le mosse dalla dichiarazione di morte dell’autore di Roland Barthes risalente alla fine degli anni Sessanta, la tesi procede geneaologicamente attraverso l’analisi bachtiniana del romanzo polifonico di Dostoevskij, fino al Dante auerbachiano, autore e al contempo personaggio della sua opera. Attualmente i suoi interessi di ricerca concernono i presupposti etici del rapporto estetico tra l’autore letterario e il personaggio interno all’opera.

Partecipazioni:

Arte e letteratura II

(settembre-novembre 2020)