https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/
Denise Vincenti

Denise Vincenti

Ha conseguito il Dottorato di ricerca in Filosofia presso le Università di Pisa e Firenze nel 2017. La sua tesi dottorale, volta a indagare il rapporto del pensiero di Félix Ravaisson con le teorie mediche e psichiatriche dell’epoca, è in corso di pubblicazione presso la casa editrice ETS. Contestualmente allo sviluppo della sua ricerca dottorale, nel 2015 ha svolto un soggiorno di studi all’École Normale Supérieure di Parigi. Ha preso parte, in qualità di relatrice, a numerosi convegni nazionali e internazionali (École Normale Supérieure di Parigi, École Normale Supérieure di Lione, Fondazione San Carlo di Modena, Manchester Metropolitan University, Institut Catholique di Tolosa, Università degli Studi di Firenze), e organizzato, assieme alla Dott.ssa Chiara Beneduce, un convegno sulle descrizioni mediche e filosofiche del corpo (Oeconomia corporis, Firenze 13-14 maggio 2016). È rattachée del Laboratorio CERES dell’Institut Catholique di Tolosa e segretaria di redazione presso Intersezioni. Rivista di Storia delle Idee. Sta inoltre collaborando al progetto di edizione delle opere filosofiche di Félix Ravaisson, coordinato dal Prof. Andrea Bellantone dell’Institut Catholique di Tolosa, per l’editore Hermann (Paris).Attualmente, i suoi interessi di ricerca si rivolgono alle concettualizzazioni filosofiche della follia nella seconda metà dell’Ottocento francese, con particolare attenzione alle dottrine di Félix Ravaisson, Paul Janet, Joseph Tissot, Jules Lachelier ed Émile Boutroux.