https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/
Giulia Fiore

Giulia Fiore

Laureatasi in Filologia Classica (BA 2013, MA 2016) presso l’Università di Bologna, dopo aver trascorso un anno presso University College London, ha conseguito nel 2020 un Dottorato Internazionale in Letterature Europee (L-FIL-LET/02 Lingua e Letteratura Greca), con una tesi sulla ricezione della hamartia di Edipo nella tragedia e nella trattatistica cinque-seicentesca (italiana, francese e inglese), con particolare attenzione alla tradizione della Poetica di Aristotele, ai molteplici scambi culturali transnazionali e alle questioni etiche, filosofiche e teologiche collaterali. Attualmente è borsista di ricerca presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e tutor didattico presso il Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna. Collabora, inoltre, con il Centro di Ricerca Interdisciplinare APToday - Ancient Philosophy Today del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna e con il gruppo di ricerca Translating Ancient Drama dell’Archive of Performances of Greek and Roman Drama dell’Università di Oxford. Si occupa di tragedia greca, della ricezione della Poetica e del dramma antico tra XVI e XVII secolo, di letteratura neolatina e volgare, del rapporto tra tragedia, religione e filosofia morale, di History of emotions e di storia delle idee tra l’antichità e l’età moderna. Ha svolto le sue ricerche in Francia, presso il Centre d’Études Supérieures de la Renaissance di Tours, e in Inghilterra, presso il Warburg Institute di Londra e presso l’Archive of Performances of Greek and Roman Drama dell’Università di Oxford.

Progetto di ricerca: Etica e Poetica dell’eroe tragico. Intersezioni tra tragedia e trattatistica nel Cinquecento e nel Seicento