Archivio delle attività

Tutte le iniziative, ove non altrimenti specificato, si svolgono nella sede dell'Istituto e sono aperte al pubblico.

Lunedì 15 e martedì 16 gennaio 2024

Il seminario si terrà in presenza e sulla piattaforma Zoom. Per iscrizioni alla piattaforma Zoom inviare richiesta di adesione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Trascendentale in dialogo

A cura di Ilaria Ferrara, Luigi Imperato, Marco Ivaldo, Angela Renzi 

 

“Trascendentale” è un termine che nella filosofia moderna e contemporanea svolge sia il ruolo di aggettivo (filosofia trascendentale) che di sostantivo (il trascendentale). L’imponente discussione che l’approccio trascendentale alla filosofia, in entrambe le sue accezioni, ha generato fin dai tempi di Kant e all’interno della quale esso sembra doversi difendere dall’accusa di essere un idealismo soggettivo o un solipsismo teorico, apre alle due giornate di studio Trascendentale in dialogo. Il loro obiettivo non è solo tracciare un bilancio sullo stato dell’arte della ricerca, ma anche istituire un confronto (dia-logo) tra l’idea e le peculiarità di una filosofia di tipo trascendentale e alcuni dei filoni più incisivi del pensiero filosofico e scientifico.

 

Lunedì 15, ore 10
Introduce Luigi Imperato
Modera Simone Tarli

Trascendentale: esistenza, intersoggettività, persona 

 

Francesco Miano (Università di Napoli Federico II)
Trascendentale e filosofie dell’esistenza

 

Angela Renzi (Università di Napoli Federico II)
Lineamenti trascendentali dell’alterità. Interpersonalità, azione reciproca e agire comunicativo 

 

Marco Ivaldo (Università di Napoli Federico II)
Trascendentale, persona, “personalismi”   

 

Lunedì 15, ore 15.30
Trascendentale, dialettica e fenomenologia

Luigi Imperato (Università di Salerno)
La realtà e il suo prisma: quale soggetto per un approccio filosofico di tipo trascendentale?

 

Stefania Achella (Università di Chieti G. D'Annunzio)
Dialettica e trascendentale. Un percorso hegeliano

 

Anna Donise (Università di Napoli Federico II)
Fenomenologia trascendentale e fenomenologia psicologica

 

Martedì 16, ore 10
Linguaggio, educazione e politica nella prospettiva trascendentale

 

Antonio Carrano (Università di Napoli Federico II)
Trascendentale e linguaggio

 

Elena Alessiato (Università di Napoli Suor Orsola Benincasa)
L’educazione, trascendentale della politica? 

 

Giovanni Cogliandro (Dirigente scolastico, Pontificia Università San Tommaso D’Aquino)
Trascendentale tra Dialogo e Simbolo. Ripensare la comunità politica nel XXI secolo a partire dalla tarda filosofia di Fichte

 

Martedì 16, ore 15.30
Trascendentale e nuovi orizzonti del sapere

 

Ilaria Ferrara (Università di Ferrara, IISF)
Derive e approdi della “gnoseologia inferior”. Trascendentale ed estetica da Baumgarten all’iconic turn

 

Luigi Laino (Università di Napoli “Federico II”)
Dal sintetico a priori all’apriori costitutivo. Trascendentale e fisica da Kant a Friedman

 

Alfonso Lanzieri (Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia meridionale - Sezione San Luigi)
Dall’Ego Cogito al campo impersonale: quale trascendentale in filosofia della mente?

Letto 216 volte

Cerca

« Aprile 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30