https://www.viagrageneriquefr24.com/ou-acheter-du-viagra-en-pharmacie/
Mappe. Un mondo di parole

 

Progetto: Fiorinda Li Vigni

Coordinamento: Iacopo Chiaravalli e Elena Tripaldi

Riprese e montaggio: Giulia Vannucci

Redazione: Iacopo Chiaravalli, Michela Davo, Lorenzo Giovannetti, Chiara Montalti, Elena Tripaldi, Giulia Vannucci, Rolando Vitali

Social: Piero Dal Poz

 

Fragilità/Resistenza | Fragility/Resistance

Soggetto e sceneggiatura | Story and Screenplay
Chiara Montalti 

con la collaborazione di | with the collaboration of
Elena Tripaldi

Riprese e montaggio | Video filming and Editing
Giulia Vannucci

Al centro del video vi è il tentativo di riconcettualizzare la diffusa distinzione tra il concetto di fragilità e quello di resistenza, laddove il primo viene impiegato per rappresentare persone disabili e con malattie croniche. Attraverso gli studi su disabilità e malattia – anche grazie all’intervento di Mara Pieri –, e col contributo della fenomenologia, delineeremo tali esperienze nei loro aspetti creativi e generativi, osservando come ne derivino peculiari saperi e competenze.

The video aims to reconceptualise the established binarism between the concept of fragility and the concept of resistance, whereas the foster is usually employed to represent disabled people and people with chronic illnesses. Through Disability Studies, analyses on illness – also thanks to Mara Pieri’s intervention –, and with a phenomenological approach as well, we will frame these experiences as creative and fruitful, and observe the resulting knowledge and skills.

 

› Torna all'indice dei lemmi

 

Redazione