Istituto Italiano per gli Studi Filosofici Press

A cura di Margherita Lecis Cocco-Ortu e Otello Palmini

Pensare il passato, trasformare l’attuale
Autori vari
ISBN 978-88-7723-146-8
Pagine: 234
Anno: 2022
Formato: 11,5 x 19,5 cm
Collana: Costellazioni, 12

Se è vero che nella parola greca epoché è implicita la nozione di una cesura, di una frattura nel tempo, allora forse per nessuna altra “epoca” questo nome appare decisivo come per il Rinascimento. Oggetto di innumerevoli e contrastanti ermeneutiche, di mitizzazioni e di ridimensionamenti, questo luogo fondamentale della storia della nostra cultura non cessa di interpellarci forse proprio perché in esso si decide del senso stesso delle molteplici traiettorie seguite dalla modernità occidentale. I saggi raccolti in questo volume, curato da Margherita Lecis e Otello Palmini, intendono mettere a fuoco tale capacità genetica dell’esperienza rinascimentale e contribuire a tracciare la mappa delle relazioni che si estendono tra modernità e Rinascimento, individuando alcune direzioni che appaiono significative in diversi ambiti disciplinari. Tale ricostruzione di possibili e reali rapporti all’origine del moderno illumina il senso stesso di quell’atto di pensare e di pensarsi storicamente che caratterizza la cultura occidentale.

INDICE

Introduzione di Margherita Lecis Cocco-Ortu e Otello Palmini

ORIGINI DEL MODERNO
Utopie bizantine come luogo dell’ipotesi storica. Un contributo di storia dell’editoria nella nuova Europa dei protestanti di Simona Puca
Fulgura, scintillationes, pestiferi vapores. La teoria congiunzionista e la correlazione tra epidemie, eventi astronomici e fenomeni atmosferici tra antichità e prima età moderna di Gianluca Falcucci
Modello ed errore. Spigolature su antichità, invenzione e scienza dal dibattito architettonico in età moderna di Sara Concilio
Umanesimo e Rinascimento in Giambattista Vico di Francesca Fidelibus

RINASCIMENTO E MODERNO NELLO SGUARDO DEI CONTEMPORANEI
L’aporia fondamentale della fenomenologia e la tesi di Jacob Klein sulla genesi del moderno di Margherita Lecis Cocco-Ortu
Un dialogo per la modernità. Prospettive di una relazione tra filosofia e scienza nell’attualismo a partire da Leonardo da Vinci di Otello Palmini
L’eredità di Machiavelli in Gadda. Per una prima indagine attorno a Eros e Priapo di Michela Davo
Filosofie della vita, pensiero nella crisi. Storia ed attualità del Rinascimento tra Ciliberto ed Esposito di Leonardo Balestri

Indice dei nomi

Letto 640 volte